Combustibile

In saldo!
Combustibile per Scaldavivande HENDI
La pasta combustibile è fabbricata sulla base di etanolo (bio) e mescolata con acqua,rispettivamente con addensante, per produrre una pasta combustibile fissa oppure fluida.

Tutte le paste combustibili Hendi, non devono essere ingerite.

Per questo motivo, aggiungiamo al prodotto una piccola porzione di Bitrix (sostanza amara).

Per raggiungere i migliori risultati nel riscaldamento di scaldavivande etc.

si raccomanda l’uso dei combustibili negli speciali contenitori, per paste combustibili.

Hendi offre le paste combustibili nelle più diverse varianti d’uso comune.

Tutte hanno la stessa capacità combustibile, tenendo conto però, che questa capacità dipende dalla altezza della fiamma regolata (canaletto d’apertura coperchio del contenitore della pasta combustibile) Per una breve, ma intensiva durata di combustione (circa due ore), raccomandiamo la pasta combustibile 'Blaze”, per una durata di combustione lunga (almeno tre ore), raccomandiamo la pasta combustibile 'Hendi”.

Ambedue i prodotti sono senza fuliggine e inodori.

Cartucce e latte, devono essere usate sempre e solo nei speciali contenitori per paste combustibili.

Le latte in lamiera, si surriscaldano molto velocemente, perciò esiste pericolo d’incendio! Prima di usare il prodotto, leggere sempre attentamente le istruzioni.

Quando lavorate con paste combustibili, rispettivamente se aprite i relativi contenitori, assicurarsi che nei dintorni, non ci siano fuoco o oggetti incandescenti o caldi.

Aprendo il contenitore, il gas che si trova sopra la pasta combustibile, esce rapidamente e può infiammarsi.

Assicurarsi che nella pasta combustibile non si mescoli l’acqua, anche quella di condensa o altri liquidi.

Ciò potrebbe causare spruzzi pericolosi.

Accendere la pasta combustibile, solo dopo averla introdotta nell’apposito contenitore e deposta in luogo sicuro.

Fare attenzione che il colore della fiamma sia sul blu e difficilmente visibile, alla luce del giorno! Lo spegnimento della fiamma deve avvenire, esclusivamente, con la chiusura dell’apparecchio e mai soffiando sulla fiamma.

Come riempire il contenitore con pasta combustibile: assicurarsi che il contenitore sia completamente raffreddato.

Solo allora, si può toglierlo dal serbatoio e riempirlo.

Immagazzinaggio: conservare la pasta combustibile, sempre in un contenitore chiuso, in un posto buio e ventilato, sotto i 20°C.

Per l’immagazzinaggio di grandi quantitativi, si prega di leggere le istruzioni e di osservare strettamente le vigenti disposizioni di sicurezza locali e le loro leggi.

Attenendosi strettamente alle suindicate istruzioni, si evita il pericolo d’incendio.

Cosa fare in caso d’incendio: utilizzare una coperta spegni fuoco (o eventualmente un grande telo bagnato) per soffocare l’incendio.

Togliendo l’ossigeno,il fuoco viene soffocato.

Cosa fare in caso di fuoco sul corpo o sugli indumenti: usare una coperta spegni fuoco o un estintore al CO² oppure, un estintore secco.

Non tentare mai di spegnere il fuoco con un piccolo asciugamani! In questo modo, il fuoco si espanderebbe! Dopo aver spento le fiamme, lasciare raffreddare il corpo per almeno 15 minuti, senza togliere gli abiti.

Recarsi al pronto soccorso.

Tanica da 5 litri.
In saldo!
Combustibile per Scaldavivande HENDI Trasparente
La pasta combustibile è fabbricata sulla base di etanolo (bio) e mescolata con acqua,rispettivamente con addensante, per produrre una pasta combustibile fissa oppure fluida.

Tutte le paste combustibili Hendi, non devono essere ingerite.

Per questo motivo, aggiungiamo al prodotto una piccola porzione di Bitrix (sostanza amara).

Per raggiungere i migliori risultati nel riscaldamento di scaldavivande etc.

si raccomanda l’uso dei combustibili negli speciali contenitori, per paste combustibili.

Hendi offre le paste combustibili nelle più diverse varianti d’uso comune.

Tutte hanno la stessa capacità combustibile, tenendo conto però, che questa capacità dipende dalla altezza della fiamma regolata (canaletto d’apertura coperchio del contenitore della pasta combustibile) Per una breve, ma intensiva durata di combustione (circa due ore), raccomandiamo la pasta combustibile 'Blaze”, per una durata di combustione lunga (almeno tre ore), raccomandiamo la pasta combustibile 'Hendi”.

Ambedue i prodotti sono senza fuliggine e inodori.

Cartucce e latte, devono essere usate sempre e solo nei speciali contenitori per paste combustibili.

Le latte in lamiera, si surriscaldano molto velocemente, perciò esiste pericolo d’incendio! Prima di usare il prodotto, leggere sempre attentamente le istruzioni.

Quando lavorate con paste combustibili, rispettivamente se aprite i relativi contenitori, assicurarsi che nei dintorni, non ci siano fuoco o oggetti incandescenti o caldi.

Aprendo il contenitore, il gas che si trova sopra la pasta combustibile, esce rapidamente e può infiammarsi.

Assicurarsi che nella pasta combustibile non si mescoli l’acqua, anche quella di condensa o altri liquidi.

Ciò potrebbe causare spruzzi pericolosi.

Accendere la pasta combustibile, solo dopo averla introdotta nell’apposito contenitore e deposta in luogo sicuro.

Fare attenzione che il colore della fiamma sia sul blu e difficilmente visibile, alla luce del giorno! Lo spegnimento della fiamma deve avvenire, esclusivamente, con la chiusura dell’apparecchio e mai soffiando sulla fiamma.

Come riempire il contenitore con pasta combustibile: assicurarsi che il contenitore sia completamente raffreddato.

Solo allora, si può toglierlo dal serbatoio e riempirlo.

Immagazzinaggio: conservare la pasta combustibile, sempre in un contenitore chiuso, in un posto buio e ventilato, sotto i 20°C.

Per l’immagazzinaggio di grandi quantitativi, si prega di leggere le istruzioni e di osservare strettamente le vigenti disposizioni di sicurezza locali e le loro leggi.

Attenendosi strettamente alle suindicate istruzioni, si evita il pericolo d’incendio.

Cosa fare in caso d’incendio: utilizzare una coperta spegni fuoco (o eventualmente un grande telo bagnato) per soffocare l’incendio.

Togliendo l’ossigeno,il fuoco viene soffocato.

Cosa fare in caso di fuoco sul corpo o sugli indumenti: usare una coperta spegni fuoco o un estintore al CO² oppure, un estintore secco.

Non tentare mai di spegnere il fuoco con un piccolo asciugamani! In questo modo, il fuoco si espanderebbe! Dopo aver spento le fiamme, lasciare raffreddare il corpo per almeno 15 minuti, senza togliere gli abiti.

Recarsi al pronto soccorso.

Bottiglie da 1 lt.
In saldo!
Carburante liquido con stoppino HENDI Durata ± 6 ore 6 pcs
Brucia senza fuliggine o odori.

Questo combustibile è realizzato in pura glicole dietilenico (DEG), che è utilizzato anche come antigelo nei radiatori.

Utilizzando uno stoppino il DEG può essere vaporizzato e bruciato nonostante il suo punto di fiamma relativamente elevata di 143 ° C.

Hendi vende questo combustibile in, lattine di metallo non ricaricabili chiuse da 145 o 200 grammi.

Inoltre, sono disponibili latte in alluminio da 198 grammi denominate 'Blaze”.

Il tempo di combustione di una lattina è inversamente proporzionale all’intensità della sua fiamma, che può essere regolata variando l’altezza esposta dello stoppino.

Usa: posizionare direttamente sotto uno scaldavivande o altro apparecchio di riscaldamento adatto per l’uso con fiamme libere da combustibile liquido.

Tempo di combustione: ± 4 ore per le lattine da 145 grammi, ± 6 ore per quelle da 198 e 200 grammi.

Potenza termica: circa il 50% del gel combustibile a base di etanolo.

Vantaggi rispetto al gel combustibile: - Più sicuro da usare.

Nessun riempimento pericoloso.

La fiamma è più visibile e prevedibile.

- Le latte rimangono abbastanza fresche da toccarle in sicurezza.

Può essere utilizzato senza supporto.

- Piu`sicuro in caso di incidenti.

Ogni versamento sarà minimo e difficilmente fiammabile.

- Correttamente richiudibile e riutilizzabile.

- Facile da spegnere soffiando o posizionando il tappo.

- Costo di combustione ora paragonabile a gel a base di etanolo.

- Fiamma meno intensa.

Riduce la possibilità le vasche d’acqua degli chafing dish rimangano asciutte.

ATTENZIONE: La dietilene glicole è un irritante pericoloso.

Lavarsi sempre le mani dopo il contatto della pelle con il liquido: preferibilmente indossare guanti di lattice per regolare l’altezza dello stoppino.

Una scheda di sicurezza (SDS) è disponibile sul sito Hendi, si consiglia di stampare una copia e tenerla vicino.Combustibile liquido Hendi con stoppino 100% glicole dietilenico.

Brucia completamente.

Senza odore e senza fuliggine.

Lo stoppino speciale assicura il giusto rapporto temperatura-tempo.

Il contenitore non si surriscalda e non necessita di contenitore.

Temperatura e fiamma costanti per tutto il processo.

Box da 4x6 latte.

Dato il particolare tappo e´possibile utilizzare la stessa latta diverse volte,stoccarla e trasportarla in sicurezza.